Il concetto di Core stability è sempre di più accostato negli ultimi decenni al mondo dello sport ed è considerato tutt’ora un mezzo fondamentale per la prevenzione degli infortuni di atleti professionisti e non.

Con il termine “core” s’intende e si identifica tutta la fascia centrale del corpo che include tutto il complesso anteriore e posteriore coxo-lombopelvico. Rappresenta il centro funzionale del corpo. L’azione sinergica e coordinata dei gruppi muscolari che lo compongono, permettono al corpo ed, in particolare, alla colonna vertebrale e al bacino di stabilizzarsi sia durante i semplici movimenti della vita quotidiana sia durante i  più complessi gesti sportivi.

L’importanza di tale muscolatura nei movimenti del tronco e nel mantenimento della stabilità della colonna vertebrale ha promosso lo sviluppo di una grande varietà di studi a partire dal 1950 ad oggi. I muscoli che compongono il core sulla quale dobbiamo lavorare costantemente nella prevenzione degli infortuni e nel miglioramento del gesto atletico sono:

  • Muscoli del complesso addominale (retto addominale, trasverso dell’addome e muscoli obliqui);
  • Muscoli para-vertebrale e quadrato dei lombi;
  • Diaframma ( tetto anatomico e funzionale fondamentale nel core);
  • Muscoli del pavimento pelvico;
  • Muscoli glutei e flessori dell’anca.

Avere un “core stability” allenato è fondamentale per prevenire infortuni muscolo-articolari e per migliorare la performance dei nostri atleti, anche non professionisti. Un attento e mirato lavoro di Core Stabilty porterà ad un miglioramento delle capacità di forza e resistenza alla forza, un miglioramento delle capacità coordinative: equilibrio e reazione agli stimoli esterni, un evidente riduzione dei dolori di origine vertebrale oltre ad un evidente miglioramento della postura sia in statica che durante una condizione dinamica.

Per mantenere efficiente il “core stability” è necessario allenarlo costantemente attraverso esercizi personalizzati che il fisioterapista saprà indicare alle diverse tipologie di pazienti da svolgere a casa o direttamente nella nostra palestra, accessoriata delle più recenti tecnologie technobody, per un lavoro ancora più specifico e globale.

Condividi questo articolo:

Log in with your credentials

Forgot your details?