La Direzione intende in base alla propria autonomia amministrativa, gestionale e tecnica, stabilire, attuare e mantenere una Politica per la Qualità che sia appropriata alle finalità e al contesto in cui opera.

 

La Direzione ritiene di definire le seguenti finalità:

  • Orientamento costante al benessere e al miglioramento dello stato di salute della popolazione;
  • Orientamento costante alla soddisfazione delle Parti Interessate;
  • Valorizzazione delle risorse umane e professionali dei suoi operatori;
  • Gestire e disciplinare, ai sensi del D.lgs. 231/2001 la responsabilità dell’azienda per la commissione, nell’interesse o a vantaggio della stessa, di alcuni reati specificamente individuati, da parte del personale nell’ambito dello svolgimento delle funzioni di rappresentanza, di amministrazione e di direzione o di unità organizzative autonome dal punto di vista finanziario e contabile, nonché da persone sottoposte alla direzione o alla vigilanza di uno dei soggetti sopra indicati, nella consapevolezza che la responsabilità dell’azienda ravvisata nella circostanza non elimina la responsabilità della persona fisica che ha commesso il reato, bensì si aggiunge ad essa;
  • Salvaguardia delle attività aziendali dai rischi di reato previsti dal D.lgs. 231/2001;
  • Coinvolgere tutti i partecipanti alla vita aziendale in rapporto al ruolo ed alle responsabilità assunte in azienda, attenendosi a quanto descritto nel modello 231, facendo presente che l’inosservanza delle disposizioni riportate potrà comportare altresì l’applicazione di specifiche sanzioni.

 

Ritiene per questo qualificante e, in tal senso si impegna ad attivare e migliorare un Sistema di Gestione per la Qualità, quale strumento utile per dimostrare la propria capacità di fornire servizi che soddisfano i requisiti del Cliente, delle parti interessate nonché i requisiti cogenti.

 

La Direzione ritiene quindi di impegnarsi a:

  • Promuovere la partecipazione attiva degli operatori della struttura all’attuazione e alla gestione del Sistema di Gestione per la Qualità;
  • Riesaminare ad intervalli periodici gli obiettivi per la qualità e la Politica per la Qualità;
  • Erogare prestazioni in una logica di miglioramento continuo della Qualità, a tutti i pazienti a cui può fornire assistenza;
  • Impiegare personale medico e non medico, adeguatamente formato e continuativamente aggiornato, nell’ambito di programmi aziendali, regionali e nazionali ECM allo scopo di rispondere in tempi sostenibili alle sempre nuove esigenze diagnostiche e di programmazione delle linee di sviluppo;
  • Favorire l’integrazione di diverse competenze professionali, per attuare attività qualificate ad elevato contenuto specialistico;

 

La Direzione si assicura che la Politica per la Qualità:

  • Sia disponibile e mantenuta come informazione documentata;
  • Sia comunicata, compresa e applicata;
  • Sia disponibile alle parti interessate, per quanto appropriato.

 

La Direzione si pone come missione quella di essere tra le principali realtà operanti nel proprio settore attraverso l’adozione e l’efficace attuazione di un Sistema di Gestione per la Responsabilità Amministrativa in riferimento al D.Lgs 231/01.

 

In particolare, la società si pone come principali obiettivi:

  • Ricercare la piena soddisfazione dei clienti fornendo servizi e cercando nella maggiore misura possibile di utilizzare tutte le risorse disponibili al fine di garantire il rispetto dei principi di diligenza, correttezza e trasparenza;
  • Operare al fine di soddisfare i requisiti contrattuali dei clienti e le esigenze degli stessi;
  • Utilizzare mezzi e risorse al fine di erogare servizi secondo quanto richiesto nel rispetto delle norme vigenti in materia, perseguire le migliori condizioni possibili di salute e sicurezza sul lavoro e operare rispettando quei requisiti di tutela ambientale che costituiscono una parte fondamentale del nostro vivere civile, con riferimento ai principi della prevenzione e del miglioramento continuo.

 

Gli obiettivi della Politica Aziendale sono:

  • Attuare in maniera sistematica i principi e le prescrizioni previste dai documenti del Modello Organizzativo di Gestione e Controllo ai sensi D.Lgs 231/2001 relativo alla responsabilità persone giuridiche;
  • Incrementare le proprie quote di mercato operando al fine di ottenere la piena soddisfazione del cliente;
  • Operare assicurando efficacia, efficienza e affidabilità dei servizi forniti rispetto alle esigenze/requisiti espresse nei documenti contrattuali;
  • Perseguire le migliori condizioni possibili di sicurezza e salute sul lavoro e operare rispettando quei requisiti di tutela ambientale che costituiscono una parte fondamentale del nostro vivere civile, con riferimento ai principi della prevenzione e del miglioramento continuo;
  • Rispettare leggi, norme e regolamenti vigenti relativi ai settori in cui la società svolge le proprie attività;
  • Rispettare le prescrizioni legali applicabili e delle altre prescrizioni che l’organizzazione sottoscrive, relativamente ai propri aspetti ambientali e di salute e sicurezza;
  • Aumentare la propria professionalità, migliorando l’immagine verso l’esterno;
  • Operare considerando il Sistema 231 come parte integrante della gestione aziendale, la cui conoscibilità deve essere garantita al personale e agli organi sociali;
  • Operare al fine di un continuo miglioramento del Sistema 231;
  • Evitare sprechi e consumi non necessari di energia e di risorse naturali, inclusa l’acqua;
  • Ricorrere, ogni qualvolta possibile, a criteri ambientali nella scelta di imballaggi e materiali di consumo;
  • Contenere la generazione di rifiuti, con particolare riferimento a quelli pericolosi, partendo dalla fonte, in ogni lavorazione/processo e favorire una gestione dei rifiuti secondo una scala di priorità che privilegi, ove possibile il riutilizzo, il riciclo e il recupero di materie prime nonché la combustione con produzione di energia;
  • Valutare con anticipo i nuovi processi, tecnologie, attività e servizi al fine di identificare correttamente gli aspetti e gli effetti sulla sicurezza, salute e ambientali, assicurarne il controllo, anche ai fini del miglioramento delle prestazioni ambientali;
  • Monitorare e ridurre le emissioni di CO2 in atmosfera;
  • Assicurare l’adozione di corretti comportamenti ambientali da parte dei fornitori e delle imprese che lavorano per conto dell’organizzazione, in linea con le prassi e le procedure dell’organizzazione;
  • Aumentare il livello di sicurezza in azienda/posto di lavoro;
  • Aumentare il livello di coinvolgimento delle funzioni aziendali nell’ambito del Sistema 231;
  • Aumentare il coinvolgimento dei Lavoratori sugli aspetti relativi alla salute e sicurezza sul lavoro ed all’ambiente, anche attraverso i propri rappresentanti;
  • Prevenire le lesioni e le malattie professionali;
  • Adottare le migliori tecniche e procedure di prevenzione e controllo delle emergenze;
  • Aumentare il livello di consapevolezza per perseguire un’efficace azione di prevenzione;
  • Tendere al più alto livello di igiene, di sicurezza e di salute nel contesto lavorativo;
  • Operare garantendo che il personale ed i responsabili di funzione, nei limiti delle rispettive attribuzioni, siano sensibilizzati e formati per svolgere i propri compiti nel rispetto delle procedure aziendali e delle norme sulla tutela della salute e sicurezza sul lavoro;
  • Perseguire un atteggiamento aperto e costruttivo nei confronti del pubblico, delle Autorità Pubbliche e delle parti interessate;

 

Per il raggiungimento degli obiettivi aziendali la Direzione Generale si impegna a:

  • Assicurare che la Politica Aziendale sia sostenuta a tutti i livelli dell’organizzazione della società;
  • Fornire le risorse necessarie per il raggiungimento degli obiettivi;
  • Incoraggiare il miglioramento continuo delle capacità individuali di ogni collaboratore – dipendente (miglioramento clima aziendale);
  • Riesaminare periodicamente la Politica Aziendale al fine di garantirne la continua adeguatezza.

(Ai sensi dell’art. 13 DLgs 30 giugno 2003 N° 196)

 

Gentile Cliente,
Il Centro Sanitario di Riabilitazione “Riabilia sas” ai sensi dell’art. 13 del DLgs. 196/2003 La informa che, a seguito del rapporto contrattuale, verrà in possesso di Suoi dati qualificati dalla normativa vigente come sensibili.

 

Finalità del trattamento
Il trattamento dei dati è finalizzato esclusivamente all’attività diagnostica e terapeutica.
I dati personali e sensibili, (anagrafica, patologia, tipologia di esenzione, terapia) essendo la nostra struttura convenzionata con il S.S.R, vengono conferiti obbligatoriamente alla A.S.P. RC di appartenenza.
I dati personali e sensibili da Lei forniti verranno trattati in relazione alle esigenze contrattuali ed ai conseguenti adempimenti degli obblighi legali e contrattuali dalle stesse derivanti.

 

Modalità del trattamento
Le modalità del trattamento prevedono:

  • Archiviazione e comunicazione dei dati personali e sensibili all’A.S.P. di RC.
  • Archiviazione atto medico presso i locali dal Centro Sanitario di Riabilitazione “Riabilia sas” secondo le modalità e i
    tempi previsti dalle leggi vigenti.
  • Archiviazione e comunicazione al Sistema Informativo della Fiscalità del Ministero dell’Economia.

Il trattamento dei dati avverrà in forma scritta e su supporto magnetico nel rispetto degli obblighi e principi indicati dalla normativa sopra richiamata. I suoi dati sono custoditi in archivi informatici, e cartacei accessibili ai soli operatori incaricati e vengono esclusivamente trattati all’interno dei locali del Centro Sanitario di Riabilitazione “Riabilia sas”.

 

Comunicazione e diffusione

  • I dati sono a disposizione delle autorità giudiziarie dietro debito mandato.
  • Eventuale comunicazione dei dati idonei a rilevare lo stato di salute della popolazione in forma anonima e statistica ai
    fini d’indagini epidemiologiche a cura del S.S.N.
  • I dati non saranno diffusi.

 

Natura del Conferimento
Il conferimento e il consenso per il trattamento dei dati sono obbligatori. Il rifiuto non ci permetterà di erogare le prestazioni sanitarie richieste.

 

Titolare e Responsabile del Trattamento
Il titolare del trattamento è il Centro Sanitario di Riabilitazione “Riabilia sas”, sito in Via S. Giovanni dei Rossi, 146 / 148 – 89029
Taurianova (RC). Il Responsabile della sicurezza dei Dati è il legale rappresentante, c/o la sede della società.

 

Diritti dell’interessato ai sensi art. 07/D.lgs.196/2003.

I suoi diritti, che possono esercitare nei confronti del titolare del trattamento, sono elencati all’art. 7 della suddetta legge che per sua comodità vengono sotto riportati integralmente.

Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ad altri diritti. 1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione : a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Il Centro Sanitario di Riabilitazione “Riabilia sas” ha un Sistema Qualità Conforme alle norme UNI EN ISO 9001.2015, quindi misura periodicamente la Qualità percepita dei propri Clienti ai fini del miglioramento continuo.

Ciò avviene mediante questionari informativi consegnati in accettazione, redatti in forma anonima e imbucati in apposito contenitore: tali dati analizzati individuano aree di miglioramento.

 

L’obiettivo primario del Centro Sanitario di Riabilitazione “Riabilia sas” è quello di tutelare i diritti dei propri clienti, attraverso l’adozione d’impegni finalizzati a migliorare l’organizzazione sanitaria e quindi la qualità dei servizi erogati.

 

Il Centro tutela i propri clienti dando loro la possibilità di presentare reclami o segnalazioni. Infatti, può accadere che, malgrado i continui sforzi tesi a migliorare la Qualità del nostro servizio si verifichino episodi motivo di reclamo; questi possono essere formalizzati mediante un “Reclamo Cliente” redatto dal Rappresentante della Direzione per la Qualità Edoardo Barillaro, e firmato dal cliente.

 

Inoltre, i nostri clienti possono formalizzare un reclamo in forma anonima, telefonando al n. 0966 612095 / 3939931666, o scrivendo all’email info@riabilia.com, rivolgendosi al Rappresentante della Direzione per la Qualità Edoardo Barillaro.

 

I reclami verranno accuratamente gestiti e analizzati al fine di individuare appropriate azioni correttive, con comunicazione del risultato. Tutti i reclami pervenuti per iscritto, anche quelli pervenuti in forma anonima, ricevono risposta scritta entro 60 giorni, affissa nella “Bacheca della Qualità”.

Log in with your credentials

Forgot your details?